Nido a cupola per riccio

Il riccio è l'unico insettivoro che va in letargo, in un periodo compreso tra Novembre a Marzo che varia secondo altitudine, latitudine e l'andamento climatico stagionale. Durante il letargo la temperatura del suo corpo scende fino a raggiungere quella dell'ambiente esterno, le pulsazioni si riducono a circa 20 al minuto e le respirazioni a 10 al minuto.

In questa categoria vi proponiamo un nido a cupola specifico per i ricci dell’azienda tedesca SCHWEGLER.

Si consiglia di posizionare la casetta in un’area protetta dal vento e dalla pioggia e di inserirvi al suo interno fieno, in dotazione con il nido, o in alternativa foglie asciutte o giornali.

Perché è utile avere come ospite un riccio nel nostro giardino? Il riccio è un animale che si nutre di insetti, vermi, piccoli invertebrati e piccoli serpenti anche velenosi come le vipere.

Non teme infatti i morsi velenosi, in quanto i denti veleniferi sono più corti degli aculei e raramente riescono a penetrare il rivestimento di peli ispidi che protegge l’animale.

Non disdegna nemmeno di mangiare piccoli mammiferi, soprattutto topi, di cui è considerato un cacciatore spietato in quanto uccide gli adulti e dissotterra i nidi per nutrirsi dei piccoli.

Nido a cupola per riccio

1 elemento

per pagina
Imposta la direzione decrescente

1 elemento

per pagina
Imposta la direzione decrescente

I Nostri Marchi